Passport.Unito

Privacy

Piattaforma Passport.Unito – Informativa privacy e adesione alla ricerca versione 17 gennaio 2018

La presente informativa potrà essere aggiornata alla luce della diretta applicazione del regolamento privacy europeo

Il Progetto “Orientamento. Passport.Unito: per lo sviluppo delle soft skills nell'Università degli Studi di Torino” è promosso dall’Università degli Studi di Torino, titolare del trattamento dei dati con il sostegno della Compagnia di San Paolo, nell’ambito della Convenzione pluriennale 2013-2015. La Responsabile scientifica del Progetto è la Prof.ssa Elisabetta Barberis, le Responsabili scientifiche dell’attuazione del Progetto sono la Prof.ssa Chiara Ghislieri e la Prof.ssa Paola Ricchiardi, la progettazione e lo sviluppo del sito web sono stati curati dalla Prof.ssa Cristina Gena.

Si informa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy (D.Lgs. 196 del 2003) e successive modifiche che:

  • i dati anagrafici (genere, anno di nascita, titolo di studio genitori, dati relativi alla scuola superiore) e di carriera universitaria (corso di laurea, esami sostenuti, media dei voti) richiesti nel test iniziale e conclusivo e i dati  raccolti nelle varie attività della piattaforma (esercitazioni, riflessioni) saranno utilizzati dall’Università degli Studi di Torino per  finalità istituzionali e scientifiche legate al progetto, in linea con le esigenze di validità dello strumento e monitoraggio delle funzionalità della piattaforma
  • l’accesso alla piattaforma e al test non è anonimo, in quanto avviene attraverso le credenziali SCU Unito
  • il conferimento dei dati è facoltativo ma indispensabile per lo svolgimento del progetto e non discende da un obbligo normativo
  • l’adesione al presente progetto è libera e facoltativa e la mancata partecipazione non ha alcuna conseguenza sull’utente
  • tutte le informazioni raccolte nel test e nelle varie attività della piattaforma saranno utilizzate per:
  • fornire un sostegno allo sviluppo delle soft skills di chi accede alla piattaforma
  • monitorare e valutare lo strumento (art. 12, c. 1, punto d)
  • l’accesso alla piattaforma non verrà in alcun modo utilizzato per risalire al rispondente
  • i dati raccolti   saranno trattati all’interno dell’Ateneo  con e senza strumenti elettronici da soggetti autorizzati e saranno visionati ed elaborati per finalità istituzionali di ricerca e connesse al miglioramento dei servizi legati alla didattica dalle Responsabili e restituiti, in eventuali report e pubblicazioni, in forma anonima e aggregata nel rispetto del Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi statistici e scientifici e dei regolamenti di Ateneo  di attuazione del codice in materia di protezione dei dati personali. I dati raccolti verranno resi anonimi.
  • i dati non saranno comunicati o ceduti a terzi
  • i dati saranno diffusi solo in forma anonima, ad esempio attraverso pubblicazioni scientifiche, statistiche e convegni scientifici.

Il Titolare del trattamento è l’Università degli Studi di Torino.
Il Responsabile del trattamento dei dati è il Direttore pro tempore della Direzione Ricerca e Terza missione.
Per esercitare i diritti sui propri dati (accesso, aggiornamento, rettifica) è possibile inviare un’istanza ad oggetto: “Diritti privacy” agli indirizzi email direzione.ricerca@unito.it e progetto.passport@unito.it
I dati saranno conservati per il tempo necessario su un server interno e sono conservati per il raggiungimento delle finalità di ricerca del progetto e sono resi anonimi.

Per ogni ulteriore informazione o richiesta di informazioni è possibile contattare le Responsabili del progetto all’indirizzo: progetto.passport@unito.it